La biostimolazione è una tecnica utilizzata nella prevenzione e cura dell’invecchiamento della pelle. Si tratta di micropunturine a base di farmaci che tendono a migliorare l’idratazione e a donare, nel tempo, compattezza, turgore ed elasticità alla cute.

  • Anestesia: nessuna
  • Durata del trattamento: circa 20 minuti
  • Tecnica: infiltrazioni intradermiche lineari o a micropomfi superficiali e ravvicinati da praticarsi su viso, collo e décolleté.
  • Subito dopo il trattamento: possibile lieve rossore di breve durata (normalmente, max 15-20 minuti). Raramente, lieve gonfiore e comparsa di piccoli lividi che si risolvono spontaneamente in pochi giorni. Non sono descritte complicazioni importanti post-trattamento. Sono previste da 3 a 5 sedute da effettuarsi ogni 15 o 20-30 gg (a seconda del prodotto utilizzato per il trattamento). Sono consigliate sedute periodiche per consolidare e mantenere i risultati conseguiti con il ciclo di terapia.
  • Ritorno al sociale: immediato  

Cliccami per avere più informazioni!

Che cos’è? La biostimolazione consiste nella somministrazione per via iniettiva intradermica-sottocutanea a cadenza settimanale, poi ogni due settimane e successivo mantenimento mensile di sostanze con attività stimolante la rigenerazione tissutale a livello della cute. Tali sostanze stimolano un rinnovamento più rapido ed efficace con conseguente stimolazione alla produzione di collageni ed elastica nella cute. I dispositivi che vengono utilizzati hanno indicazioni specifiche, e possiedono il razionale biochimico per il loro impiego.

Quali sono le indicazioni principali? Nell’ambito della medicina estetica le indicazioni principali alla biostimolazione cutanea sono rappresentate dai fenomeni di invecchiamento cutaneo solare e dalla disidratazione per carenza di acqua tissutale. Normalmente la biostimolazione viene inserita in un programma correttivo più ampio che comprende l’uso di cosmetici adeguati, l’ausilio eventuale di peeling chimici per stimolare ulteriormente il rinnovamento cellulare e l’eventuale utilizzazione di riempitivi (acido jaluronico, collagene). Non possono essere fornite garanzie di risultato in quanto questo dipende molto dalla reazione individuale. 

Quanto tempo dura l’effetto? Il tempo di durata degli effetti benefici varia in relazione alla gravità della situazione di partenza ed in relazione allo stile di vita che si conduce (ad esempio l’astensione dall’esposizione al sole e l’utilizzo costante di filtri solari favoriscono una maggior efficacia nel tempo del trattamento). In ogni caso, come tutti i trattamenti ciclic,i necessita di essere ripetuto nel tempo e di essere sostenuto da sedute a cadenza mensile di mantenimento.

E’ necessario un test allergometrico? L’assenza nella storia clinica, di episodi di allergia non esclude che questa possa sempre svilupparsi, pur essendo un’evenienza non frequente. Nella visita preliminare, viene posta particolare attenzione alla presenza di diatesi allergica e comunque in occasione del primo trattamento verrà preliminarmente effettuata una piccola inoculazione della sostanza, volta a testare un’eventuale reazione, prima del trattamento completo. Le sarà comunque richiesto in quell’occasione di trattenersi nei nostri ambulatori per circa mezz’ora dopo la fine del trattamento.

Ci sono delle controindicazioni al trattamento? Ci sono delle controindicazioni connesse con alcune condizioni patologiche: malattie autoimmunitarie, malattie del metabolismo come ad es. il diabete, alterazioni della coagulazione.
Esistono, poi, delle controindicazioni assolute in caso di comprovata allergia verso i farmaci che dovrebbero essere utilizzati.

Quali sono i principi attivi utilizzati? Si utilizzano due principi attivi presenti sia singolarmente che in associazione fra loro, in presidi diversi:

Acido ialuronico che presenta proprietà di:
-Idratazione cutanea
-Miglioramento della coesione dello strato superficiale della cute
-Attività antiradicali liberi
-Miglioramento del metabolismo globale della cute.

Amminoacidi precursori del collagene: sono dei composti presenti in natura che nell’organismo si uniscono in catene, a secondo del tipo di catena si formano tutte le proteine. Il collagene è la proteina più diffusa nell’organismo con funzione di sostegno. La sua diminuzione, a livello della cute, si manifesta con la perdita del tono. Iniettati nel derma possono far aumentare la produzione locale di collagene. In genere vengono indicati nelle fasi successive del trattamento e nel mantenimento.

Quanto tempo dura il trattamento? Normalmente sono sufficienti 20-30 minuti per effettuare la biostimolazione, ma può esserci una certa variabilità. Si prevedono dalle sei alle otto sedute per il ciclo di trattamento con una frequenza variabile da 7 a 15 giorni. Va previsto un mantenimento almeno mensile. Nel corso del trattamento possono essere indicati presidi diversi a seconda della necessità.

E’ una procedura dolorosa? Dipende dal grado di sensibilità individuale e dalle sedi di trattamento. Di regola, comunque, indipendentemente dalle aree trattate il disagio da dolore è assolutamente sopportabile.

Si possono avere effetti indesiderati? Come dopo ogni iniezione cutanea si possono verificare delle reazioni indesiderate: eritema (arrossamento), lieve sanguinamento o piccoli ematomi, lieve e transitorio gonfiore (si risolve in circa 30 min.), aumento della sensibilità normalmente tali reazioni sono circoscritte e scompaiono spontaneamente in pochi giorni. Soltanto in casi eccezionali può essere richiesto l’uso di un supporto farmacologico specifico.

Cosa bisogna fare prima e dopo il trattamento?

      • Non esporsi al sole o a lampade solari.
      • Usare sempre un filtro solare.
      • Evitare trattamenti estetici aggressivi: cerette depilatorie, depilazione con laser ecc.
      • Riferire sempre al medico l’assunzione di farmaci di qualsiasi genere.
      • Nel giorno del trattamento astenersi dall’uso del make-up.
      • Evitare tutti quei trattamenti che possono in qualche modo irritare la pelle (cerette, elettrolisi, maschere esfolianti) nei giorni immediatamente precedenti e successivi al trattamento. 

 

Compila il modulo qui sotto per prendere un appuntamento

 

Pin It

                                                                                                                                                    

Compila questo modulo per contattarmi o per prendere un appuntamento.

Cliccando il tasto Invia! autorizzi al trattamento dei dati personali in base all'art. 13 del D.Lgs. 196/2003.

Sede Rimini: Rimedical

Telefono: 0541 6207 57
Email: info@rimedical.it
Sito web: www.rimedical.it

Via Europa, 8,
Santarcangelo di Romagna, RN 47822

Sede Cesena: Columbus

Telefono: 0547 6464 23
Email: info@columbuscesena.com
Sito web: www.columbuscesena.com

Via Guglielmo Marconi, 275,
Cesena, FC 47521

Contatti

Telefono: 346 849 0404
Email: info@lorenzocerreoni.it
Sito web: www.lorenzocerreoni.it

Partita IVA:
04082730401